La gamma Poly Studio X e il sistema Poly G7500 ricevono la certificazione di Zoom

Con questa certificazione per ambienti Zoom aumenta il numero di soluzioni native e personalizzate di Poly create per offrire un’esperienza di videoconferenza sicura e senza interruzioni

Le video bar Poly Studio X30, Poly Studio X50 e il sistema di videoconferenza Poly G7500 hanno ricevuto la certificazione di Zoom, e si convertono, quindi, nei primi prodotti compatibili con le Zoom Rooms ad essere stati certificati.

Queste soluzioni basate su Android sono le prime ad offrire funzionalità native per le Zoom Rooms e quindi possono essere completamente gestite attraverso Zoom Device Management (ZDM) e fornire un’esperienza conforme agli elevati livelli di qualità di Zoom.

Grazie a questa certificazione, la gamma Poly Studio X e il sistema G7500 combinano la qualità delle Zoom Rooms con l’innovazione di Poly per quanto riguarda audio e video, permettendo agli utenti di disporre di avanzate capacità per identificare e inquadrare chi sta parlando durante le videoconferenze e delle tecnologie NoiseBlockAI e Acoustic Fence per ridurre le distrazioni. Inoltre, questi dispositivi sono stati creati prestando particolare attenzione alla sicurezza informatica attraverso un sistema operativo robusto, una distribuzione periodica degli aggiornamenti di sicurezza e test di vulnerabilità di terzi.

Poly e Zoom sono un punto di riferimento per lo sviluppo di dispositivi di collaborazione video che godono di una integrazione nativa e che offrono un’esperienza sicura e senza interruzioni – ha dichiarato Tim Root, vicepresidente e direttore generale della divisione Room Collaboration Solutions di Poly -. Il nostro completo portafoglio di dispositivi certificati da Zoom fa sì che sia più facile collaborare in qualunque momento e da qualsiasi posto. Inoltre, permette che le riunioni si svolgano senza interruzioni, soddisfando sia le aspettative dei clienti che quelle dei responsabili IT”.

Poly è l’unica compagnia che dispone di soluzioni audio, vocali e video fatte a posta sia per le Zoom Room che per Zoom Meeting e Zoom Phone. La cooperazione tra Zoom e Poly include un’ampia gamma di prodotti pensati per offrire un’esperienza di comunicazione intuitiva che permetta agli utenti di godere di una collaborazione e una connettività senza interruzioni. Inoltre, consente ai responsabili IT di disporre di tutti gli strumenti di cui hanno bisogno per aumentare la produttività nell’ambiente di lavoro attraverso soluzioni video, voce o audio. I dispositivi Poly sono progettati per offrire un’esperienza di collaborazione di alta qualità, indipendentemente che si lavori in ufficio o da casa.