Wildix ha presentato il nuovo WMS 5, un sistema che promette nuovi e concreti risultati di vendita e le nuove funzionalità di Wizyconf

Steve e Dimitri Osler, WILDIX
Steve e Dimitri Osler, WILDIX

Wildix si sta trasformando sempre più in uno strumento di comunicazione completo orientato alle vendite. All’inizio di giugno 2020, la società fondata dai fratelli Osler ha presentato l’ultima versione del suo Wildix Management System, WMS 5, che promette importanti nuove funzionalità orientate alle vendite e a risultati misurabili, grazie alla sua tecnologia WebRTC e al nuovo sviluppo React Native.

Wildix è una piattaforma di comunicazione unificata professionale progettata per facilitare il processo di vendita, e il nuovo WMS 5 si focalizza ancora di più sul raggiungimento di questo obiettivo.

WMS 5 si caratterizza per nuove funzionalità rispetto a Wildix WebRTC Kite: lo strumento di vendita consente agli utenti di collegare il sito Web al proprio sistema telefonico, permettendo così ai Sales di essere raggiungibili in tempo reale attraverso chat, chiamate, videoconferenze o per la condivisione dello schermo o di documenti.

La caratteristica più interessante di WMS 5 è che WebRTC Kite ora diventa uno strumento per la collaborazione del team: per la prima volta, i Sales possono distribuire meglio le chiamate e condividere la cronologia di messaggi vocali e chiamate perse. Inoltre, possono gestire lead, clienti e richieste generiche insieme, invitando altri colleghi a partecipare a una conversazione con un cliente.

Wildix ha anche annunciato che, a partire da questa versione, la libreria JavaScript per interfacce utente React verrà applicata a tutti i prodotti tecnologici. React è già utilizzato da aziende come Facebook e Microsoft per offrire agli utenti un’esperienza migliore sia nelle versioni mobili che desktop, con una reattività più rapida su qualsiasi dispositivo.

“Lo stiamo facendo perché, in questo periodo difficile, ciò di cui le aziende hanno bisogno sono più entrate, quindi più vendite”, ha affermato Steve Osler, Founder e CEO di Wildix, “e l’obiettivo di Wildix è quello di dare un risultato misurabile per la loro crescita attraverso la migliore user-experience e la migliore sicurezza del sistema. Infatti, Wildix è proprio questo: la soluzione per avere più entrate e maggiore efficienza, costruita per essere secure-by-design.”

La società ha anche presentato le novità in arrivo, come il recente aggiornamento di Wizyconf: lo strumento di videoconferenza professionale facile da usare di Wildix si è ora arricchito di nuove funzionalità. Una di queste è la dashboard interattiva, che consente agli utenti di collaborare sulla stessa board e sugli stessi documenti durante una videoconferenza.

Un’altra novità in arrivo è WizyWebinar, una potente piattaforma per webinar progettata come estensione di Wizyconf, in grado di supportare oltre 10.000 partecipanti.