Zyxel lancia l’LTE7480-M804 LTE Advanced Outdoor Router per supportare chi lavora da remoto in aree con una connessione internet limitata

Zyxel Networks ha lanciato sul mercato l’LTE7480-M804 LTE Advanced Outdoor Router, che consente agli utenti di accedere a connessioni stabili e ad alta velocità in aree remote in cui altre tecnologie sarebbero proibitive in termini di costi.

Con l’improvviso passaggio al remote working per una percentuale significativa della forza lavoro europea, molte aziende sono ora alla ricerca di soluzioni per garantire ai propri dipendenti di avere accesso alla tecnologia necessaria per essere produttivi. Una connessione affidabile e veloce alla rete aziendale è fondamentale ma particolarmente difficile da fornire ai lavoratori situati nelle zone escluse dalla copertura a banda larga.

Fornendo la banda larga tramite le più recenti reti mobili, il router LTE7480-M804 LTE Advanced Outdoor Router può essere facilmente implementato e integrato in qualsiasi infrastruttura esistente. Può essere impostato come connessione principale o come backup nel caso in cui le prestazioni della connessione principale diminuiscano, alleviando il rischio di interruzione di rete in un momento in cui sempre più aziende si affidano a una forza lavoro diffusa.

Caratteristiche e vantaggi del LTE7480-M804 LTE-A Outdoor Router:

  • Connettività internet ad altissima velocità: LTE7480 impiega il 3GPP UE category 12 speak con velocità di trasmissione dati in downlink fino a 600 Mbps attraverso quattro stream spaziali su due componenti di portante.
  • Antenne a elevato guadagno: LTE7480 è dotato di un MIMO 4×4 integrato, antenna di trasmissione a elevato guadagno ad ampio raggio fino a 8 dBi; il design esterno consente all’LTE7480 di funzionare in condizioni quasi di non-line-of-sight per aumentare la copertura e la larghezza di banda.
  • Deployment semplificato: LTE7480 supporta le funzioni di bridge e router per una distribuzione flessibile; 802.3af/at PoE elimina la necessità di una fonte di alimentazione separata; il design IP68 outdoor-friendly permette di lavorare in ambienti difficili; compatibile con l’applicazione gratuita “Zyxel Ally” per trovare il miglior punto di segnale per l’installazione.
  • Gestione da remoto: un’applicazione mobile intuitiva e un’interfaccia basata su web consentono la gestione remota, dalla configurazione delle impostazioni, il monitoraggio dello stato di rete e gli aggiornamenti del software alla gestione del firewall.
  • Connettività non-stop: la connettività wireless del router LTE può essere utilizzata per il multi-WAN failover senza un piano di cablaggio. Se utilizzato in combinazione con un gateway che supporta il failover multi-WAN, come le gamme Zyxel USG, è sufficiente collegare l’LTE7480 al gateway esistente e impostare l’LTE come WAN failover.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Jon Pearce, Regional Director Market Development per l’Europa di Zyxel: «Abilitare la capacità della rete in qualsiasi ambiente di ufficio o domestico è fondamentale, dal momento che le aziende stanno affrontando l’impatto delle misure di distanziamento sociale per mitigare la diffusione del coronavirus. Il nuovo router Zyxel 4G LTE-A outdoor rappresenta una soluzione potente ed economica per fornire banda larga ad alta velocità alle aree remote attraverso reti mobili LTE esistenti. Questo nuovo router può essere facilmente integrato in qualsiasi infrastruttura esistente e funziona sia come connessione principale che come backup quando le prestazioni della connessione principale diminuiscono. Grazie alla capacità di gestione da remoto, anche i dipendenti meno esperti in ambito tecnologico potranno accedere a una connessione eccezionale con un forte segnale ad alta velocità da trasmissioni a lungo raggio».