E4 Computer Engineering annuncia l’installazione presso l’Università di Pisa di USTI (Ultrafast Storage, Totally Integrated), la nuova soluzione per il block storage distribuito ad alte prestazioni

università di pisa_western digital

E4 Computer Engineering, azienda italiana leader in ambito High Performance Computing, Artificial Intelligence e High Performance Data Analytics, annuncia la disponibilità di USTI (Ultrafast Storage, Totally Integrated), la nuova soluzione per il block storage distribuito ad alte prestazioni, basata sul software-defined block storage NVMesh di Excelero, Western Digital Ultrastar DC SN640 NVMe SSD e le interfacce di rete Mellanox Infiniband a 200 Gb/s.

Oggi i dati hanno un enorme potenziale per aprire un nuovo mondo di opportunità di business, ma bisogna trovare il modo di ripensare come i dati vengono acquisiti, conservati, consultati e trasformati. Bisogna creare un nuovo approccio per l’archiviazione dei dati, in modo tale che quest’ultima offra velocità, agilità e longevità.

In questo contesto, una infrastruttura di storage a zero latenza è la soluzione. Avere una veloce ed efficiente elaborazione dei dati su larga scala è una caratteristica imprescindibile per le soluzioni ad alte prestazioni.

Aggregare risorse di storage locali ad alte prestazioni porta spesso a performance non ottimali, in quanto può compromettere le prestazioni dello storage stesso e utilizza le risorse computazionali, rallentando così l’intero sistema.

USTI, la nuova soluzione di E4 Computer Engineering, grazie all’utilizzo di Excelero NVMesh, abilita un’aggregazione efficiente delle risorse flash NVMe su più server, senza influire sulla CPU di destinazione, permettendo di utilizzare interamente le risorse computazionali per il loro scopo principale: le applicazioni.

Il numero di nodi utilizzabili da parte di USTI è scalabile ed espandibile (da un minimo di 3 a un massimo di 128), conformemente alla crescita delle prestazioni richieste. USTI può essere implementata ed utilizzata all’interno dell’architettura prescelta in formato “nativo”, ovvero erogando funzionalità di block storage, o in combinazione con i principali file systems paralleli.

USTI è basata su Western Digital Ultrastar DC SN640 NVMe SSDs. Ultrastar DC SN640 NVMe SSD è un SSD NVMe mainstream destinato a un’ampia gamma di utilizzi, come caching o storage primario in ambienti IT e cloud dei data center. DC SN640 è ottimizzato per fornire le massime prestazioni e una latenza di lettura QoS costante durante l’esecuzione di carichi di lavoro misti casuali. L’Ultrastar DC SN640 ha, infatti, una latenza di 85 µs nella capacità di 1,6 TB.

La soluzione USTI è corredata di schede di rete Mellanox Infiniband, che hanno il duplice obiettivo di ridurre la latenza e aumentare l’efficienza, migliorando la sicurezza e semplificando l’automazione nel data center, per consentire l’esecuzione ancora più veloce delle applicazioni. Excelero NVMesh si basa sul brevettato Remote Direct Drive Access (RDDA), il quale consente un accesso diretto ai dati da parte dei client senza sovraccarico per la CPU. RDDA è disponibile anche tramite interfacce RoCE (RDMA over Converged Ethernet).

“USTI è la soluzione ideale per le infrastrutture e le applicazioni di oggi, che hanno l’esigenza di avere una latenza prossima allo zero” dice Cosimo Gianfreda, CTO di E4 Computer Engineering. “Con USTI è possibile massimizzare le prestazioni dell’intera infrastruttura, utilizzando in combinazione tecnologie di accelerazione, come i dischi NVMe e il software NVMesh, e ottimizzando in questo modo l’utilizzo di tutte le risorse presenti”.

Il Green Data Center dell’Università di Pisa sta implementando una architettura innovativa di calcolo e storage a supporto dei nuovi workload di calcolo scientifico (ML/DL, Data Analytics, Genomics…)” dice Maurizio Davini, CTO dell’Università di Pisa. “USTI ci ha permesso di completare al meglio l’infrastruttura di GPU Computing e si è dimostrata una soluzione ideale per la facilità di implementazione e per le eccezionali performance.”

“Nel corso della progettazione di USTI, sono rimasto ancora una volta impressionato dalla professionalità e dalla passione del team di E4 nel creare soluzioni innovative di altissima qualità. Sono fiducioso che i clienti apprezzeranno USTI per le sue prestazioni rivoluzionarie e lo apprezzeranno appieno. È stata una bellissima esperienza lavorare con E4 per l’ottimizzazione delle loro risorse di storage. E4 progetta costantemente la migliore soluzione per qualsiasi tipo di sfida.” dice Sven Breuner, Field CTO, Excelero.

“Abbiamo partecipato con grande entusiasmo al progetto di E4 Computer Engineering per il nuovo Green Data Center dell’Università di Pisa. La soluzione USTI risponde pienamente ai requisiti di cui necessitano i clienti dei data center nell’era attuale dello zettabyte. Il nostro Ultrastar DC SN640 è un perfetto complemento di questa soluzione”, afferma Davide Villa, Emeai Business Development Director di Western Digital. “I componenti hardware e software di una soluzione per data center all’avanguardia come USTI devono interagire in maniera intelligente e olistica per ottenere livelli ottimali di prestazioni e, insieme a E4 Computer Engineering e ai suoi partner, abbiamo raggiunto questo obiettivo”.