Almaviva si è aggiudicata il Channel Award 2021 di Informatica, specialista in Enterprise Cloud Data Management.

Almaviva è stata premiata come miglior partner nella categoria Business 360, nell’area Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), nonché America Latina (LATAM).

L’importante riconoscimento ad Almaviva per il 2020 corona una collaborazione con Informatica avviata nel 2013 e rafforza il valore di una partnership che ha permesso all’azienda di posizionarsi come partner d’eccellenza per le soluzioni di data management nel tessuto produttivo italiano, privato e pubblico.

In qualità di Platinum partner di Informatica, Almaviva ricopre un ruolo consolidato di protagonista nelle soluzioni di data governance, integrando, sviluppando e orchestrando sistemi e architetture per la valorizzazione del patrimonio informativo delle organizzazioni, nel contesto sempre più strategico della data-driven society e della data-economy.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Antonio Amati, Direttore Generale Divisione IT di Almaviva: «Siamo orgogliosi del prestigioso riconoscimento di miglior partner Business 360 in Emea e Latam assegnatoci da Informatica. Grazie all’adozione della loro piattaforma abbiamo ottenuto importanti risultati con i nostri clienti accelerando i loro processi di trasformazione digitale. È l’occasione giusta per ringraziare tutto il team di Informatica con cui è un piacere continuare a collaborare con obiettivi sempre più sfidanti, come diffondere e sostenere la cultura del dato negli ecosistemi complessi».

Per Alessandro Alliney, Country Manager di Informatica Italia: «Informatica è entusiasta della partnership con Almaviva per la risoluzione congiunta delle sfide più complesse dei nostri clienti. In un’era in cui i dati sostengono la trasformazione digitale, la piattaforma di Informatica, all’interno di una strategia Cloud First – Cloud Native, offre una modularità che è di riferimento per il mercato e consente ai clienti di avere una visione a 360° del business e del governo dei propri dati».

Almaviva e le soluzioni Informatica per business, dati e compliance

Affidarsi alle potenzialità delle soluzioni di Informatica ha consentito ad Almaviva di apportare una rivoluzione nell’approccio al dato e favorire una cultura data-driven nelle realtà amministrative e produttive, coniugando l’operatività in ottica Data 4.0 e abilitando l’innovazione mediante tecnologie emergenti come la Blockchain.

Business, dati e compliance. Sono molti i contesti (automotive, central & local government, education, financial services) in cui Almaviva ha offerto soluzioni di Informatica per la data governance, il data masking e la data anonymisation, rispondendo alle esigenze di compliance al trattamento dei dati e favorendo e migliorando nelle organizzazioni la qualità dei servizi offerti, la tempestività dei processi, la privacy e sicurezza delle informazioni trattate, l’integrazione dei diversi attori coinvolti, la standardizzazione delle procedure e il monitoraggio e controllo dei processi.

Nell’ecosistema smart agriculture in particolare ha reso possibile un cambio di paradigma sul piano dell’interoperabilità del dato tra enti periferici e centrali, grazie alla sincronizzazione tra dati e all’aggiornamento real-time delle informazioni a livello nazionale, adeguandosi alle richieste di controllo e monitoraggio dell’UE.