esprinet

Da un’iniziativa del Gruppo Esprinet nasce Assoteam, il primo consorzio degli innovatori italiani, un selezionato gruppo di rivenditori di tecnologie informatiche per le imprese clienti di Esprinet particolarmente orientate a portare l’innovazione digitale alle imprese operanti sul territorio italiano.

Il progetto ad oggi coinvolge 52 aziende, per un totale di 3.500 dipendenti e un fatturato di 1 miliardo di euro. L’obiettivo è quello di creare una strategia comune per la riduzione dei costi e l’acquisizione di ulteriori competenze e conoscenze, permettendo agli aderenti di crescere più velocemente sia singolarmente che come gruppo, consolidando contemporaneamente la partnership con Esprinet.

Un consorzio come Assoteam rappresenta un valore aggiunto per i rivenditori che ne fanno parte, perché permette di creare sinergie tra le aziende per una maggiore flessibilità finanziaria e risparmio dei costi, ma anche condividere e sviluppare le competenze, proporre attività di consulenza e formazione, studiare un piano di comunicazione e marketing finalizzato alla promozione del valore del logo, oltre a mettere a disposizione strumenti di demand generation e supporto tecnico e commerciale.

“Questo è un momento importante per il Gruppo Esprinet. E’ nato Assoteam, un marchio che da ora in poi sarà sinonimo di qualità dei rivenditori di tecnologie informatiche per le imprese – ha commentato Alessandro Cattani, amministratore delegato del Gruppo Esprinet -. Stiamo vivendo tempi di grandi mutamenti, nella società, nell’industria, nell’economia. Per cogliere le opportunità che il cambiamento offre, occorrono alcuni ingredienti: conoscenza, lavoro di gruppo e soprattutto innovazione. Il progetto Assoteam va in questa direzione, riunire gli imprenditori italiani perché condividano e acquisiscano competenze e portino questa innovazione nell’industria per far ripartire l’economia”.