Pexip, multinazionale con sede in Norvegia specializzata in piattaforme di videoconferencing innovative, annuncia un’estensione del portfolio di dispositivi supportati (Cisco, Poly, Logitech, Huawei o Yealink) portando la piattaforma Pexip sulle soluzioni di Avaya.

In questo modo gli utenti con terminali Avaya potranno facilmente registrare i propri dispositivi con Pexip e beneficiare di una completa gamma di servizi sicuri, efficienti e di alta qualità.

Registrando i propri terminali Avaya su Pexip, gli utenti potranno ricevere o effettuare chiamate point-to-point direttamente da o verso altri sistemi video interni ed esterni, assicurando che i loro dispositivi siano in grado di supportare sviluppi futuri della tecnologia. Questo consente inoltre agli utenti degli endpoint Avaya di partecipare a riunioni su piattaforma di provider quali Pexip, Cisco, Microsoft, Google, Zoom e BlueJeans senza dover implementare un’infrastruttura di videoconferenza aggiuntiva.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Fabio Sambrotta, regional manager di Pexip per l’Italia: «L’interoperabilità è un elemento strategico nel supporto delle soluzioni di collaborazione remota e grazie al supporto dei terminali dotati di sistemi Avaya i nostri clienti potranno registrarsi più facilmente».

Registrando i propri terminali Avaya con il servizio, gli utenti possono ora:

Ottimizzare il ritorno sull’investimento delle loro sale di videoconferenza

Modernizzare la propria attuale piattaforma di gestione delle videoconferenze

Avere accesso alla rete a copertura globale del vendor norvegese per una gestione automatizzata del traffico e una qualità ottimale delle chiamate

Avere una funzionalità completa di Firewall Traversale

Disporre di una directory aziendale sempre aggiornata.

Come registrare i terminali Avaya sul servizio offerto

Per attivare i servizi Pexip sul terminale Avaya è necessaria una semplice licenza, la configurazione può essere effettuata da un partner Pexip autorizzato o tramite l’helpdesk online.

Come concluso da Sambrotta: «Pexip si fa un punto d’onore nell’offrire agli utenti di videoconferenze la qualità e l’eccellenza delle sue soluzioni, indipendentemente dai dispositivi utilizzati. Con questa nuova partnership, ampliamo i terminali compatibili e supportati dalle nostre soluzioni con una nuova gamma di prodotti».