Canon Coop Service

Coop Service, cooperativa bresciana che opera nel settore dell’editoria, offrendo servizi di etichettatura, cellophanatura, imbusto e postalizzazione avanzata, ha scelto l’innovativa tecnologia di stampa di Canon per supportare elevati volumi di produzione e fornire prodotti di qualità ai propri clienti.

Nata nel 1982, Coop Service opera in una sede di oltre 5.000 mq e conta 20 collaboratori, posizionandosi tra i migliori fornitori di servizi per il mondo editoriale e non solo. Tutto ciò è possibile grazie alla professionalità, alle competenze del personale e alla consolidata tecnologia produttiva, come sottolineato da Ignazio Gereloni, Presidente di Coop Service: “Abbiamo sempre puntato sulla qualità dei servizi erogati alla nostra clientela e, per raggiungere e mantenere nel tempo questo obiettivo, investiamo in competenze degli operatori, flessibilità e innovazione tecnologica”.

L’azienda è da sempre attenta alla soddisfazione delle mutevoli richieste del settore editoriale e per tale motivo, nel tempo, Coop Service ha ampliato la propria offerta di servizi. Oggi infatti sono inclusi servizi aggiuntivi di lavorazione di legatoria e stampa digitale volti a ridurre la filiera produttiva di riviste e cataloghi, aumentandone sensibilmente la produttività.

Canon Coop Service

L’internalizzazione di queste attività, infatti, ha consentito al cliente di dialogare direttamente con un unico fornitore, con il vantaggio di gestire senza molteplici passaggi (tipografia-legatoria-stampa digitale) la finitura del prodotto e di aggiungere nel pack in spedizione stampe personalizzate quali volantini, cartoline, etichette e codici univoci.

Come caratteristica per soddisfare le esigenze dei propri clienti e offrire loro continua innovazione, Coop Service ha scelto i sistemi di stampa Canon per l’area di produzione degli stampati digitali. In particolare, per ciò che riguarda la stampa ad altissima produttività a foglio singolo, in bianco e nero, sono stati scelti i sistemi Canon VarioPRINT 6270 TITAN e Canon VarioPRINT 6250, in grado di garantire elevata qualità, affidabilità e versatilità. Per quanto riguarda invece le tirature a colori è stata scelta l’imagePRESS C10000VP, ideale per gli ambienti di stampa con volumi elevati che definisce nuovi standard in termini di applicazioni e qualità.

“Gli investimenti in questi nuovi mercati hanno incrementato e completato il nostro business, consentendoci di fornire valore aggiunto ai nostri clienti e garantendo alla cooperativa una maggiore competitività nel settore”, ha concluso Gereloni.

Grazie a questi sistemi Canon, Coop Service produce molteplici applicazioni su supporti di differenti grammature come libri, copertine personalizzate, brochure, buste, cartoline, dépliant, biglietti da visita, menù, tovagliette, etichette adesive e molto altro. Il tutto, completato con la stampante laser a modulo continuo Canon VarioPRINT 7100 sia da bobina che da pacco, per personalizzazioni di vario genere.

“Siamo lieti che la nostra tecnologia di stampa contribuisca a elevare la qualità dei servizi offerti da Coop Service, da sempre impegnata nel soddisfare ogni esigenza dei propri clienti con serietà, competenza e innovazione continua”, ha commentato Pierluigi Fioretti, Document Solution Sales Director di Canon Italia. “Affidabilità senza compromessi ed eccellente qualità dell’immagine sono da sempre i caratteri distintivi dei nostri sistemi, con funzionalità che permettono di lavorare in modo più rapido ed efficiente in combinazione con un funzionamento eco-compatibile.”