MSP DAY

Formazione tecnologica e di business, contenuti di rilievo, best practice, soluzioni strategiche e opportunità di confronto per supportare i Managed Service Provider: il 10 e 11 giugno torna MSP Day, l’appuntamento di riferimento in Italia per i Managed Service Provider organizzato da Achab, che giunge quest’anno alla quarta edizione dopo il successo degli eventi svolti nella città di Riccione e dell’edizione online lo scorso anno.

Appuntamento irrinunciabile per gli MSP, la due giorni sarà caratterizzata dalla presenza di speaker internazionali e da una serie di sponsor di livello. Attraverso contenuti di valorestrumenti di business e soluzioni tecnologiche innovative per supportare a tutto tondo sia chi è già MSP, sia chi vuole diventarlo, sarà un’edizione ricca di contenuti che darà nuova linfa agli IT Managed Service Provider.

MSP Day si pone come occasione per eccellenza di condivisione tra i vendor e i fornitori di servizi IT gestiti in Italia, con l’obiettivo di offrire supporto e strumenti concreti per rispondere alle variegate esigenze dei professionisti del settore.  MSP Day offrirà ai partecipanti un’agenda di valore composta da sessioni plenarie presidiate da speaker autorevoli e di respiro internazionale, con interventi di scenario relativi all’evoluzione degli MSP a cura di Henning Meyer, SVP MSP&Cloud di Infinigate Group, alle sfide su persone, processi e prodotti poste dal mercato di riferimento su cui profonderà consigli Ray Barber, Head Of Security and TechOps di Tribe.

Ma quanto guadagnano gli MSP? Anche una delle domande più frequenti nel settore troverà risposte nei contenuti di alto livello sul controllo di gestione e bilanci, focus dell’intervento a cura di Andrea Veca, CEO di Achab, che per l’occasione illustrerà i risultati di una ricerca che ha preso in esame circa duecento bilanci di fornitori di servizi IT italiani con l’obiettivo di offrire ai partecipanti di MSP Day validi parametri economici e finanziari con cui confrontarsi e che possano fungere da benchmark.

Tra le altre presenze di spicco a MSP DAY 2021 figurano inoltre Bob Coppedge, esperto di Co-managed IT che fornirà un’ampia panoramica sul tema e Kelvin Tegelaar, CTO di Lime Networks, che focalizzerà l’attenzione sulla cultura dell’automazione per gli MSP e del mindset necessario affinché le imprese possano decollare sfruttandone le potenzialità, misurandone i risultati e allineando gli obiettivi tecnologici alle necessità del business.

Non mancheranno gli speech degli sponsor organizzati in sessioni parallele, in cui si porrà l’accento sulle tecnologie: dalle caratteristiche al funzionamento vero e proprio attraverso demo dedicate, a momenti di networking virtuali.

Achab desidera essere un’inesauribile fonte di supporto, formazione, spunti di valore e strumenti di business per promuovere il modello MSP incentrato sulla logica di servizio, partendo dall’ascolto delle esigenze concrete dei Managed Service Provider e dall’attenta osservazione delle necessità delle PMI” afferma Andrea VecaCEO di Achab. “Nel contesto attuale caratterizzato da sfide e necessità in continua evoluzione, è fondamentale per gli MSP disporre sia di competenze di business che di un livello di innovazione tecnologica adeguato, sempre nell’ottica di far prosperare il proprio business e offrire valore alle imprese che si avvalgono dei servizi offerti. Nel riconfermare questo nostro appuntamento, vogliamo dare nuova energia e linfa vitale ai fornitori di servizi IT gestiti, oltre a offrire la nostra rinnovata vicinanza per poter fornire al meglio servizi su misura nel delicato compito di supportare attivamente le imprese.”

Tra gli sponsor Premium dell’evento spiccano Axcient e Zomentum, mentre tra i Top si annoverano Qboxmail, ReeVo MSP e IT Glue. Numerosi anche i First, tra cui Timenet, WatchGuard, Carbonite, Mailstore, Kaseya, VadeSecure e Webroot.

È possibile consultare l’agenda completa dell’evento e registrarsi a MSP Day a questo link.