Lo scanner Fujitsu fi-800R ottimizza la customer experience nell’automotive

I processi di registrazione del cliente e acquisizione dei documenti diventano più efficaci grazie a tecnologie avanzate e a un workflow digitale

Il nuovo scanner Fujitsu fi-800R PFU rappresenta la soluzione ideale per gli ambienti di reception in cui è necessario un processo di registrazione e acquisizione fluido, al fine di garantire la massima soddisfazione del cliente.

Questo è particolarmente vero in un mercato in continua evoluzione come quello dell’auto, che vive una forte trasformazione digitale ma non può dimenticare una gestione sicura dei dati, pena le sanzioni derivanti dal GDPR e da altre normative e regolamenti.

Le aziende che operano in questo ambito non devono dimenticare quanto sia fondamentale fornire un livello di servizio elevato e costante in un settore che è sempre stato per sua natura orientato al cliente. L’attenzione all’acquirente inizia alla reception, con il personale che opera presso concessionarie, società di noleggio o officine, che necessita di un processo per raccogliere, gestire e proteggere le informazioni in modo rapido, sicuro e preciso.

La partnership con Arena Group

Recentemente, PFU ha annunciato una partnership con Arena Group, azienda britannica specializzata nella gestione di documenti in formato elettronico e cartaceo, relativa allo scanner fi-800R.

L’ultimo dispositivo della serie fi Fujitsu è caratterizzato da un design compatto e innovativo e dotato di un meccanismo all’avanguardia con doppio percorso, che consente a chi lo utilizza di completare tutte le attività da un’unica postazione, senza che i clienti perdano mai di vista i loro documenti.

La soluzione congiunta, che combina lo scanner fi-800R e la piattaforma software mstore di Arena Group, è stata presentata all’Automotive Management Live, il più importante evento inglese dedicato al canale commerciale auto, mostrando come i concessionari possano ora fornire un migliore servizio clienti, pur rimanendo conformi alle normative sulla raccolta dati.

Utilizzata dalla rete BMW e da tre dei 10 principali gruppi di concessionari indipendenti del Regno Unito, la piattaforma mstore aiuta i concessionari a gestire i loro processi di data management in modo più efficace. Combinato con i principali scanner Fujitsu, il software consente agli utenti di acquisire dati in modo rapido e preciso, compilare automaticamente moduli digitali e, nella sostanza, aiutare il cliente a completare le pratiche più rapidamente.

Prezzi e disponibilità

Lo scanner fi-800R è disponibile in Italia un costo di 699 euro più IVA.