È da poco online il nuovo sito di Print4All, che si mostra con una veste grafica più fresca e interattiva e sempre maggiore ricchezza di contenuti in attesa dell’appuntamento che si svolgerà a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022.

Nello specifico, sul nuovo spazio online è stato dato più spazio alle informazioni, grazie a sezioni chiare e a un linguaggio agile e ricco di immagini, e un format pensato per arricchire la user experience di chi cerca notizie e informazioni sulla fiera e il suo mercato.

In parallelo, grazie all’impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco palinsesto di appuntamenti formativi e informativi, che, nel corso dell’anno, rappresenteranno importanti tappe di avvicinamento alla fiera.

In particolare, il prossimo step sarà l’edizione 2021 della Future Factory promossa da Acimga, il 10 e 11 giugno, con preview il 14 aprile.

Il sito di Print4All diventa casa dei contenuti

Il sito di Print4All è stato completamente rinnovato, per offrire in pochi clic contenuti targettizzati per espositori e visitatori, consentendo a ciascuno, grazie a sezioni dedicate, di individuare i temi e le funzionalità più interessanti.

Le news, richiamate in home page, rappresentano un elemento distintivo, che rende il sito uno strumento a servizio dell’intera community del printing, con aggiornamenti sulla fiera, ma anche interviste, informazioni di scenario e approfondimenti di mercato.

Responsive web designed, print4all.it si può naturalmente navigare comodamente da ogni tipo di device e, grazie alla sezione dedicata alla show experience, permetterà di vivere la fiera con un unico strumento, attingendo velocemente a mappe, biglietteria, servizi.

Appuntamento a giugno con Futute Factory

Intanto la manifestazione Print4All si prepara già da quest’anno a incontrare gli operatori della filiera, in una roadmap che culminerà con l’evento in Fiera Milano il prossimo anno.

Appuntamento di riferimento per il settore si conferma la Future Factory, organizzata da Acimga in collaborazione con ITA-ICE, tappa annuale di formazione e aggiornamento negli anni in cui non c’è la fiera. Un’occasione unica per riflettere sul futuro mercato, in programma il 10 e 11 giugno, con preview il 14 aprile.

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di più di 1.300 utenti da tutto il mondo, Future Factory conferma la sua formula dinamica: l’evento sarà trasmesso in diretta streaming e il moderatore/conduttore traccerà con gli ospiti un percorso tra i temi trattati.

Il titolo 2021 sarà “Il domani al servizio dell’uomo”. Future Factory 2021 si fa infatti portavoce dei bisogni del settore sui principali temi economici, di mercato e di visione, che sono alla base del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, servitizzazione.

Speaker internazionali di alto profilo faranno inoltre il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socio-economici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico.

L’appuntamento con la preview dell’evento, che fornirà alcune anticipazioni sul tema e illustrerà il programma della due giorni in maniera dettagliata, è il prossimo 14 aprile in live streaming.