HP porta a Viscom la sua vision per il large format

Protagonista dello stand HP la novità assoluta di quest’anno: la gamma Stitch

HP Italy è a Viscom, la fiera dedicata alla comunicazione visiva, con il suo stand (G01/H08, Pad. 8) dove è possibile toccare con mano la nuova proposta HP per la stampa di grande formato, Un mercato in espansione che si spinge sempre più nella direzione di una personalizzazione del prodotto.

In mostra nello stand HP sono esposti strumenti e prodotti che permetteranno di espandere e reinventare le attività di business in diversi ambiti, dal settore della cartellonistica a quello della decorazione di interni passando per la stampa su tessuto.
HP esporrà il suo portafoglio stampanti HP Latex, HP PageWide XL, HP DesignJet e i nuovi materiali flessibili per il soft signage. Inoltre, presso l’area Viscom Live, sarà presente anche uno spazio dedicato alla stampa 3D.

“Con la presentazione a Viscom delle nuove soluzioni a portafoglio continuiamo a farci portatori di innovazione nel settore del Large Format in Italia – commenta Roberto Giorgio, Regional Manager Large Format di HP Italy –. L’edizione di quest’anno è ricca di novità tecnologiche per la stampa e il taglio di grande formato, industriale e tessile. Dalle nuovissime stampanti a sublimazione HP Stitch, per la prima volta in Italia, alle rivoluzionarie e versatili soluzioni per il large format HP Latex e HP Latex Print and Cut, fino alle straordinarie stampanti grafiche e fotografiche HP DesignJet e HP PageWide XL. Tecnologia e innovazione che, unite alla qualità delle immagini e a un costante aumento della produttività nei flussi di lavoro, sottolineano il costante impegno dell’azienda nella ricerca di nuove soluzioni, che soddisfano le esigenze dei nostri clienti consentendo loro di reinventare i propri modelli di business.”

Attenzione puntata anche sul mondo della sostenibilità, una problematiche che da sempre sta a cuore ad HP e che oggi ha trovato delle risposte in soluzioni green che sposano l’elevata produttività e qualità. Le cartucce e i materiali HP sono completamente reciclabili e sono ritirati direttamente presso il cliente e smaltiti grazie ad un apposito programma previsto dalla società.

La nuovissima gamma Stitch

Il focus quest’anno si rivolge alle nuove HP Stitch, che realizzano stampe a sublimazione termica dei tessuti anche su materiali molto leggeri grazie a una speciale tecnologia che porta una serie di vantaggi al cliente finale, come una semplificata manutenzione e la possibilità di sostituire autonomamente le cartucce evitando fermi macchina .

Queste macchine possono stampare direttamente sul tessuto garantendo una qualità superiore e una delle caratteristiche più interessanti è che è possibile realizzare una gestione coerente del colore riproducendo esattamente lo stesso colore su diverse macchine.

HP_Viscom_4

I modelli ora disponibili sono tre: HP Stitich S300, HP Stitch S500 e HP Stitch 1000 per le aziende con grandi volumi di produzione.

Le altre protagoniste

L’azienda porta a Viscom anche le stampanti grafiche e fotografiche DesignJet Z6 e Z9+, oltre ad HP PageWide XL8000 (pensata anche per ampie tirature nel mercato grafico).

Un’altra protagonista è la HP DesignJet XL3600, parte del nuovo portafoglio di stampanti multifunzione connesse al cloud dedicate ai professionisti dell’architettura, dell’ingegneria e dell’edilizia. Questa gamma di prodotti è pensata per stampare, scansionare e copiare anche quando non si è in ufficio grazie a funzionalità per la connettività, smart app, interfacce semplificate per consentire di stampare con meno interazioni con la macchina.

La DesignJet XL3600 è un modello molto compatto, semplice, che integra sei colori (anche il grigio) e vanta uno scanner integrato.

HP_Viscom_1

HP e il mondo Latex

Per il mondo Latex HP espone a Viscom in particolare i modelli Latex 335 print & cut e Latex 570. La prima è una soluzione combinata di stampa e taglio che garantisce al cliente una maggiore produttività e che può stampare su diversi materiali, mentre la Latex 570 ha avuto un particolare successo in Italia perché consente al cliente un veloce ritorno dell’investimento. La macchina, particolarmente veloce, garantisce un costo copia più basso con cartucce più grandi.

Le applicazioni

Lo stand HP è stato allestito, oltre che per far toccare con mano gli ultimi ritrovati tecnologici della casa, anche per mostrare concretamente il tipo di applicazioni realizzabili, dove si spazia da stampe per i complementi d’arredo (tavoli, cuscini, lampade) a carte da parati, fino alle applicazioni in ambito cartellonistica e fashion con la produzione, grazie a Stitch, di capi d’abbigliamento e accessori, anche personalizzabili.

HP_Viscom_2

Il commento

“Le tecnologie HP per la stampa large format rappresentano una combinazione unica di versatilità, produttività e sostenibilità e per questo stanno avendo un impatto molto positivo sul mercato. La nostra partecipazione a Viscom Italia ha come primo obiettivo quello di mostrare le opportunità tecnologiche di trasformazione digitale che offriamo a clienti e partner nel mondo del Large Format” conclude Tino Canegrati, Amministratore Delegato di HP Italy. “Il nostro impegno come HP non è solo quello di offrire alle imprese italiane le migliori soluzioni, ma promuovere direttamente le opportunità che la tecnologia può apportare al loro modello di business, per la creazione di un reale valore aggiunto per l’utente finale”.