Videosorveglianza: Sunell a Sicurezza con la nuova telecamera IP Multiobject

La telecamera IP Multiobject di Sunell fa analisi video e il riconoscimento facciale, degli oggetti e delle targhe e anche il conteggio dei transiti, distinguendo tra persone, auto e altri veicoli

La telecamera IP Multiobject  per la videosorveglianza è stata presentata da Sunell Italia a fiera Sicurezza.

La Multiobjectè in grado di fare analisi video per la sicurezza, il riconoscimento facciale e degli oggetti e la lettura delle targhe con un solo dispositivo, ma è in grado anche di distinguere tra persone e cose e tra un’auto e un motociclo consentendo il conteggio dei diversi transiti.

Le implicazioni dell’utilizzo di questo prodotto sono rilevanti in quanto si riduce il numero di apparecchi necessari per il controllo dei vari siti, fattore significativo per esempio per la protezione dei luoghi e dei beni di importanza culturale – teatri, musei, siti archeologici, etc. -, dove l’impatto visivo della tecnologia può disturbare l’estetica dell’ambiente. Multiobject è anche di dimensioni contenute pertanto visivamente si rivela una presenza alquanto discreta.

Con Multiobject, il riconoscimento facciale, uno dei più moderni del settore, che analizza fino a 16 immagini per fotogramma, permette di gestire un database di 10.000 volti in abbinamento all’NVR (acronimo di Network Video Recorder, dispositivo che supporta unicamente telecamere IP) o di 1.000.000 di volti utilizzando software di integrazione Sunview; riconosce riconoscere immagini in white list o black list e genera conseguenti azioni con l’identificazione su mappa grafica degli spostamenti e della geolocalizzazione dei soggetti.

E’ dotata di tutte le funzionalità di attraversamento singola e doppia linea, gestione di ingresso in area, conteggio permanenza persone, bighellonaggio, asporto e deposito di oggetti, parcheggio vietato e altre funzioni e gode di un’elevata affidabilità che garantisce alta precisione nel rilevamento grazie a una fase di configurazione iniziale per il proporzionamento degli oggetti in campo. L’analisi video di Sunell è certamente una delle più avanzate disponibili sul mercato.

Le altre novità in Fiera

In Fiera, altri prodotti di punta sono stati Panoramic Camera 32 MP, per la serie Project IP, la telecamera con vista a 360 gradi e una potenza di 32 pixel. In pratica vede il mondo intorno come un turista vede Milano dalle guglie del Duomo!

Inoltre, la tecnologia avanzata per il rilevamento termico, con la Telecamera Body Temp (controllo temperatura corporea) realizzata per consentire una rilevazione non invasiva della temperatura corporea a fini di prevenzione medica.

E poi l’accessoristica di networking, monitors e protezioni perimetrali esterne e la gamma di sensori GSN.

Le novità tecnologiche riguardano anche il software proprietario Sunview, che già era un sistema completo client-server per quello che riguardava la centralizzazione di tutti gli impianti anche sul territoriale, ora è stato ulteriormente integrato con la parte delle termiche, la parte dell’analisi delle targhe e tutte le nuove telecamere che stanno uscendo anche in ambito industriale.