VDC Research conferma la leadership nel mondo rugged di Panasonic

I notebook e i tablet rugged Panasonic TOUGHBOOK vantano una quota di mercato superiore più elevata rispetto a quella complessiva dei 4 principali competitor

Panasonic TOUGHBOOK riconferma la propria posizione di leader europeo nella produzione di notebook e tablet rugged per il 18° anno consecutivo.

È quanto riportano i dati della società di analisi specializzata VDC Research, secondo cui la quota di vendite a valore dei notebook e tablet rugged Panasonic TOUGHBOOK (48%) è superiore alla somma dei suoi 4 principali competitor.

Nello specifico, Panasonic mantiene una chiara leadership nel mercato europeo dei notebook rugged con una quota di mercato del 51%, e continua a innovare il settore, come dimostra il recente lancio del TOUGHBOOK 55, che stabilisce nuovi standard nel mondo del rugged computing. Per la prima volta, infatti, gli utenti possono configurare il proprio dispositivo per svolgere diverse attività direttamente sul campo: semplicemente inserendo o rimuovendo l’unità desiderata, è possibile rimuovere o aggiungere funzionalità, migliorando le performance grafiche, l’autonomia o lo spazio di archiviazione, o ancora aggiungendo un lettore DVD o Blu-Ray, integrando un lettore di impronte digitali, RFID o smart card.

Innovazioni nel segmento tablet

Nonostante la crescente concorrenza da parte di altri provider di tablet rugged, in Europa Panasonic ha mantenuto un forte vantaggio competitivo con una quota di vendite di dispositivi rugged pari al 41% – più elevata di quella, combinata, dei suoi quattro maggiori concorrenti. Le continue innovazioni, tramite l’introduzione di nuove funzionalità integrate come la fotocamera termica lanciata quest’anno, offrono alla forza lavoro mobile la possibilità di utilizzare i loro tablet rugged per una gamma di attività sempre più ampia e migliorare la produttività sul campo.

Crescente supporto Android

Panasonic ha continuato a puntare sulle vendite di dispositivi rugged handheld presentando una gamma crescente di device Android con un ecosistema completo a supporto, rafforzato con il lancio della nuova generazione di Panasonic COMPASS – la suite, leader di mercato, di strumenti per la gestione aziendale dedicata ai tablet e dispositivi handheld TOUGHBOOK Panasonic con sistema operativo Android. Le ultime integrazioni al pacchetto Panasonic COMPASS (Complete Android Services and Security) includono un nuovo strumento proprietario di configurazione rapida, un’opzione di sicurezza premium e “OMNIA“, la nuova Toughbook Mobile Enterprise Application Platform.

Come riferito in una nota ufficiale da Kevin Jones, Managing Director di Panasonic Mobile Solutions Business Division Europe: “Il successo di Panasonic nelle vendite di computer rugged in Europa continua perché ascoltiamo i nostri clienti e continuiamo a lavorare a stretto contatto con loro, senza mai smettere di innovare per rispondere alle esigenze in continua evoluzione delle forze lavoro mobili. I risultati di tale innovazione sono evidenti su dispositivi come il nuovo TOUGHBOOK 55, che definisce i nuovi standard del rugged computing, sui nostri tablet con fotocamera termica e fotocamera 3D RealSense integrate, che offrono ai nostri clienti modi più veloci e sicuri per eseguire diagnosi sul campo, e nei servizi di supporto COMPASS che aiutano i nostri clienti Android a gestire in modo più efficace i loro tablet e dispositivi handheld”.